Maurizio Zamponi

Maurizio Zamponi

I giovani hanno forte la cultura del dono: c’è ancora capacità di emozionarsi e desiderio di approfondire il tema della donazione.
È questo il risultato della mia tesi di laurea sulle propensioni e resistenze alla donazione di midollo osseo. Quello che manca è solamente l’informazione.

Da qui il contatto, nel 2017, con ADMO MARCHE e la volontà comune di ripartire dando un nuovo impulso alla sezione ADMO della città.

Ad oggi abbiamo ottenuto quasi 200 nuovi iscritti, e la voglia di andare avanti è ancora più forte, grazie all’aiuto di fantastici ragazzi come Matteo e Riccardo.

E tu cosa aspetti? Diventa insieme a noi Donatore di Vita.