Cosa facciamo

Il nostro impegno quotidiano per chi aspetta una speranza

Dalle 3 sezioni che riuscimmo ad aprire nei primi tre anni, oggi siamo arrivati a 15 e riusciamo a coprire tutto il territorio regionale; dai 78 potenziali donatori iniziali, lentamente e faticosamente conquistati, ora siamo oltre 8200: un buon numero ma che deve crescere ancora.

Quello che più ci inorgoglisce è il fatto che 69 di loro hanno donato il proprio midollo osseo contribuendo così a far vincere a qualcuno la sua battaglia per la vita.

Admo Marche collabora con il Registro Regionale dei donatori di midollo osseo che si trova presso il Centro regionale di Immunologia Clinica dell’Ospedale di Torrette in Ancona e con i Centri Donatori di Ascoli Piceno, Ancona e Macerata oltre che con tutti i Poli di Reclutamento regionali: Jesi, Senigallia, Fabriano, Civitanova Marche, Fano, Pesaro, Fermo, San Benedetto del Tronto.

L'unione fa la forza.

Admo Marche coopera con altre associazioni come AVIS, AIL, AIDO, la CRI, la Croce Verde, il SIMTI. Siamo partner di associazioni sportive, culturali, pro loco. Siamo Onlus riconosciuta e iscritta al Registro Regionale delle Associazioni di Volontariato e ammessa ai tavoli istituzionali di Regione, Province e Comuni. Siamo riconosciuti e sostenuti da Enti e Fondazioni.

Admo Marche è parte di una Federazione che comprende 17 ADMO regionali, con circa 200 sezioni sparse in tutta Italia e oltre 2000 volontari. L’opera incessante di informazione e reclutamento di ADMO Federazione Italiana ha portato dai 2000/3000 potenziali donatori del 1990 ai circa 380.000 di oggi.

Il nostro Registro Nazionale di Genova, l’IBMDR, è al terzo posto in Europa dopo Regno Unito e Germania e all’ottavo posto nel mondo. Grazie ai nostri donatori, sono stati effettuati quasi 4000 trapianti!

Il midollo osseo che si dona, nel volgere di una settimana si rigenera nell’organismo senza traumi; non è il midollo spinale! Sapere che qualcuno vive grazie a questo atto di solidarietà, è la cosa più gratificante che ci sia. Diventare potenziali donatori è facile e non occorrono grandi sacrifici se non quello di essere pronti quando si è chiamati.

Donare il midollo osseo non è un regalo, è uno scambio.

Chi riceve riaccende la sua vita; chi dona, avrà un figlio, un fratello, per sempre uguale. Essere potenziali donatori è come acquistare il biglietto di una lotteria. Se vieni estratto e diventi donatore, vinci una vita!

Tante volte, è quella di un bimbo.

Dott.ssa Alessandra Zoli

Responsabile del Registro Regionale

Nel 1989 viene fondato il Registro Nazionale dei Donatori di Midollo Osseo (IBMDR) con sede presso gli “Istituti Galliera” di Genova con lo scopo di istituire un archivio genetico di tutti i soggetti che si erano dichiarati disponibili a donare, in maniera anonima, gratuita e volontaria, le proprie Cellule Staminali Emopoietiche (CSE) a favore di pazienti oncoematologici in attesa di un trapianto, che non avevano trovato, all’interno della propria famiglia, un candidato donatore compatibile.

L’IBMDR gestisce al momento 390 mila donatori distribuiti su tutto il territorio italiano ed i suoi rappresentati sono i Registri Regionali.
Nella Regione Marche il Registro ha sede presso la SOD Immunologia Clinica degli Ospedali Riuniti di Ancona e coordina l’attività di 3 Centri Donatori (Ancona, Macerata ed Ascoli Piceno).

Nella Regione Marche al momento abbiamo 8416 donatori attivi che potrebbero essere chiamati a donare in qualsiasi momento per un paziente che si trova in qualsiasi parte del mondo. Nella nostra Regione abbiamo coordinato dal 1998 sino ad oggi 76 donazioni di CSE, dando pertanto una possibilità di vita, attraverso il donatore, a 76 pazienti ematologici.

Eventi internazionali come “Match it now”, che si organizzano solo grazie al prezioso lavoro di associazioni come ADMO, hanno lo scopo di ripopolare i nostri Registri al fine di dare una speranza di vita in più a tutti quei pazienti che ne hanno bisogno.

Grazie alla enorme e proficua attività svolta da ADMO in collaborazione con il Registro Regionale, i Centri Donatori ed i Poli di Reclutamento, nella nostra Regione abbiamo aumentato negli ultimi anni il numero dei nuovi donatori iscritti, portando a termine nell’anno in corso 4 donazioni effettive. Tale importante dato ci conferma che solo una attiva collaborazione tra istituzioni ed associazioni è fonte di brillanti risultati.

Contattaci per saperne di più

Compilando questo modulo autorizzo Admo Marche al trattamento dei dati personali come stabilito dal Regolamento Europeo 679/2016 sulla Protezione dei Dati Personali.

I nostri Partners

Grazie a chi sostiene ogni giorno il nostro lavoro.